CHECK-UP

THERAPY

IL VALORE DEI CAPELLI SANI

L'immagine nella società di oggi è molto importante.

Dare una buona impressione di sè con una chioma in salute è fondamentale.

 

Purtroppo la maggior parte delle persone decide di prendersi cura dei propri capelli solo quando, guardandosi allo specchio,notano un'immagine riflessa peggiorata.

Stempiature,diradamenti o capelli rovinanti e solo in quel momento realizzano l'importanza dei capelli nel rapporto con se stessi e gli altri.

Per questo motivo è importante conoscere i propri capelli e intervenire precocemente prima che una semplice caduta temporanea diventi irreversibile portando alla calvizia completa o parziale.

Inoltre, quando i follicoli piliferi sono ancora attivi e produttivi è possibile non solo fermare la perdita di capelli ma anche coadiuvare una ricrescita sana.

Con Check-up Therapy si è in grado di valutare il livello di salute dei capelli e del cuoio capelluto 

Attraverso il Check-up Therapy  si individuano eventuali trattamenti personalizzati per problemi quali seborrea, forfora, diradamento precoce, stempiatura e altre anomalie del cuoio capelluto, 

Contrariamente a quanti molti pensano, arrestare la caduta di capelli e il diradamento è possibile  intervenendo con prodotti specifici, tecnologie all’avanguardia 

Un semplice esame può salvare i nostri capelli!

INIZIA DA QUI!
Ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 679/2016 presto il mio consenso a che i dati da me forniti siano utilizzati per le finalità di cui all’informativa da parte del Titolare Hair Project di Parise Francesca
Accetti di ricevere la newsletter/sms/whatsapp/telefonate dai dati inserti in questo modulo?

FISSA UN CHECK-UP THERAPY!

Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

CHECK-UP THERAPY

COS'E'?

Primo step:

intervista introduttiva attraverso domande mirate per conoscere la situazione attuale e pregressa dei capelli.

Secondo step:

ottenute queste risposte si passa alla constatazione reale della situazione con l'esame del capello e del cuoio capelluto attraverso la microcamera per accertare eventuali alterazioni come l’eccessiva secrezione sebacea o idratazione cutanea, fattori che potrebbero influenzare lo stato di salute del capello.

RACCOMANDAZIONI PRIMA
DI ESEGUIRE UN CHECK-UP

Per evitare di alterare i risultati della valutazione e’ fondamentale l’osservazione del cuoio capelluto in condizioni fisiologiche normali

 

E’ importante arrivare all’appuntamento:

-senza aver lavato i capelli da almeno due giorni

-senza aver applicato prodotti sul cuoio capelluto

 

Per evitare di alterare i risultati della valutazione. e’ fondamentale l’osservazione del cuoio capelluto in condizioni fisiologiche normali

ANATOMIA

DEL CAPELLO

IL BULBO E LA PELLE

l capello è formato dallo stelo e dalla radice.


Quasi sempre si dà molta più importanza allo stelo

perché ovviamente è la parte più visibile.


È raro trovare qualcuno soddisfatto dei propri capelli:

c’è chi li vuole ricci,lisci,biondi,neri….

....ma alla fine tutti vogliono i capelli sani!


Per avere capelli sani si deve partire dalla parte nascosta cioè la radice: il bulbo.
Dal bulbo esce il capello!


Per avere un bulbo sano ci si deve preoccupare del cuoio capelluto cioè la pelle!

La pelle è un organo complesso, ha la funzione di rivestire il corpo umano, proteggere l'organismo di non assorbire alcune sostanze.

Esempio: quando utilizziamo uno shampoo per lavare i capelli andrà solo in superficie,non viene assorbito.

La pelle è costituita in superficie dall'epidermide e in profondità dal derma; 
sotto la pelle si trova invece il tessuto sottocutaneo o ipoderma.


Le fiale che troviamo in commercio arrivano all'epidermide ma  come puoi notare dall'immagine il bulbo si trova nel derma. 
Pochissimi sono i principi attivi che arrivano in profondità ed ecco perché utilizziamo l’ossigeno terapia che va a  veicolare i principi attivi nella parte vitale del capello, il bulbo!

LO STELO

Lo stelo è quella parte del capello che si vede,

che tocchiamo con mano e che possiamo tagliare senza provare nessun dolore


È formato da 3 strati:
-La Cuticola è la parte più esterna del capello:
è costituita da un’ unica fila di cellule cheratinizzate

prive di nucleo e  di pigmento, come le tegole di un tetto. 
E’ la prima parte del capello che viene danneggiata

dal forte calore e da prodotti troppo aggressivi.

L’apertura delle cellule della cuticola, infatti, provoca un indebolimento dello stelo,

con conseguente aumento della fragilità dei capelli che diventano sempre più opachi, crespi e inpettinabili.

– La Corteccia è costituita da fibre di grossi cheratinociti ricchi di pigmento (MELANINA).


– Il Midollo è la parte centrale 

Sempre presente nel bulbo ed è discontinuo nelle lunghezze e punte.
È costituito da grosse cellule cheratinizzate.

Contiene, inoltre, bolle d’aria (che fungono da protezione contro il freddo), granuli di melanina e filamenti di cheratina

IL CICLO DELLA VITA DEI CAPELLI

La vita del capello ha 3 fasi:

 1) anagen > fase di crescita

2) catagen > fase di regressione

3) talogen > un periodo di riposo 


La prima detta anagen, è un periodo di crescita che

si caratterizza per una divisione cellulare intensa.

Dalla radice del capello si sviluppa la fibra capillare.

Essa è seguita da una seconda fase, detta catagen.

Quest'ultima dura 3 - 4 settimane.

Durante questo stadio cadono i capelli.

La crescita del capello è rallentata, la fibra non viene più prodotta.


L'ultima fase del ciclo di vita del capello è chiamata telogen. Questa riguarda il 10-15% della massa capillare.

È un periodo di caduta che si prolunga per più mesi, da 2 a 4 circa.

Il capello è più fragile e finisce per staccarsi naturalmente, guidato dallo sviluppo di un nuovo capello.

Un nuovo ciclo di vita può quindi ripartire da un nuovo capello, esattamente nella stessa sede.

LA CADUTA

I capelli crescono da 1 a 1,5 cm circa al mese

Il capello è un elemento vivente che segue un ciclo pilifero della durata media di 2-6 anni.

Fisiologica:

La perdita dei capelli è pari a circa 50 - 100 capelli  al giorno

A tale perdita corrisponderà un'equivalente produzione di nuovi capelli.

Può nascondere reali problemi al cuoio capelluto.

Cronica:

Riguarda maggiormente la popolazione maschile.

Il 50% degli uomini con più di 50 anni sono affetti dall'alopecia androgenetica

Si caratterizza da una fragilità dei follicoli, sensibili agli ormoni steroidei.

Questa caduta dei capelli è diffusa tra gli uomini, localizzata sulla fronte e sulle tempie.

Le donne che sono coinvolte vedono la loro massa capillare ridotta su una zona delimitata, nella parte superiore del cranio.

Reazionale

Sono le donne ad essere più spesso soggette ad alopecia reazionale.

Come indica il nome stesso, questo tipo di caduta di capelli è la risposta ad una nuova condizione.

Nella maggior parte dei casi si tratta di una reazione

ad uno stato di stress intenso

fatica estrema

un cambiamento ormonale dovuto a una gravidanza, alla menopausa...

ecc.

Questi differenti fattori provocano un assottigliamento della fibra capillare

che precede una perdita di capelli abbondante . 

ORARI

MARTEDÌ e MERCOLEDÌ 13:00  20:00

GIOVEDÌ e VENERDI'  15:00  20:00

SABATO  9:00  17:30

SITEMAP

Home

Conoscere i capelli:

  • Test

  • Check-up therapy

Servizi:

  • Wellness cuoio capelluto

  • Short wellness

  • Therapy lunghezze

  • Servizi hair stylist

Blog

Contatti

Club Hair Therapy

Area riservata del Club

DOVE SIAMO

Via Tempesta 12,

36063 Marostica (VI)

  • Facebook Clean
  • Google+ Clean
  • White Instagram Icon
  • Pinterest pulito
  • White YouTube Icon
  • White Twitter Icon
  • White LinkedIn Icon
  • White Yelp Icon

SEGUIMI